Centrifugato mela Granny Smith & Zenzero

L’energia dello zenzero e le qualità sublimi della mela…

matrimonio perfetto mi viene da scrivervi!

centrifugatoSpesso questa è la mia colazione, o meglio parte di essa e mi fa piacere condividerne la ricchezza nel mio blog. Adoro le mele, penso di aver gustato tutte le varietà nella mia vita, ma una in particolare che trovo si sposi bene con lo zenzero, è la Granny Smith. Ricche le mele, vengono utilizzate in molti piatti, dal dolce al salato, addirittura per creare creme di bellezza, incredibile vero? Spesso esco di casa con una mela in borsa… per merenda o per quando mi va un break. A volte, di ritorno a casa sul bus, vedo bambini ai quali la mamma per merenda, gli rifila la solita brioche piena di conservanti o chissà che altro. Ma perchè mamme non prendete il buon vizio di andare a prendere i vostri figli a scuola con un frutto? Per la fretta? Io non ci credo, è solo mal costume questo. Mi spiace se posso apparire severo, non voglio offendere nessuno, però pensiamo a cosa fortunatamente possiamo regalare ai nostri figli, una sana educazione che poi da adulti si trasformerà in abitudine. Questa è la mia umile esperienza e ringrazio mia madre per non avermi mai comprato prodotti industriali. Forse all’epoca non ne capivo il senso, ma oggi si e con l’aggiunta di un buon pezzetto di zenzero, ho il piacere di condividere cosa spesso ci dicevano i nostri nonni: una mela al giorno, leva il medico di torno! Buona colazione 🙂

Ingredienti per 2 persone:

  • 3 mele
  • un rametto di zenzero

Preparazione:

Eliminare la buccia dello zenzero in modo da utilizzare solo la polpa. Lavare per bene le mele, eliminando il torsolo.  Infine tagliare tutto in piccole parti e centrifugare.
6 Comments
  1. Assolutamente perfetto!!! Adoro le mele e lo zenzero….. lo zenzero in particolare lo aggiungo ovunque, anche nel brodo o nei passati di verdura, poco ma quel tanto che basta per dare alla preparazione un tocco in più!!!! e anche per quest’inverno nessuna malattia da raffreddamento…… 😉

    1. ciao Felicia! anche io amo lo zenzero ed e’ spesso presente nei miei piatti. a volte anche non poco , ma l’adoro ed i miei amici lo sanno! non manca mai in tavola 🙂 . Ciao a presto !!!

  2. Dev’essere buonissimo! Proverò!
    Sono pienamente d’accordo sulle tue riflessioni in merito alle merende! Le sane abitudini cominciano da piccoli!……e anche le cattive, che poi sono difficili da cambiare……
    Meditate mamme, meditate!

    1. come una pianta che diventa albero credo … se storta, farà fatica a diventar ricca e forte… ma le mamme questo lo sanno! il problema e’ la grande industria che ci bombarda quotidianamente… e dir NO non dev’esser facile :/ .

  3. Nella sua classe, la mia bambina é “quella che mangia le cose strane”…. ovvero: macedonia di frutta fresca o semplicemente una mela o una pera…… Purtroppo vi é un`ignoranza e menefreghismo da parte di tanti genitori che ritengono che un pacco di patatine possa rappresentare una merenda di metà mattina, senza farsi nessun problema!
    La situazione é questa…. comunque son convinta che dando il buon esempio… qualcuno si possa in qualche modo sensibilizzare! E quindi…..
    Buona mela a tutti!!
    Marianna.

    1. Bella Marianna! Dare il buon esempio, questo e’ ! Il problema è che di esempi negativi ne abbiamo a bizzeffe, ma dai piccoli passi nascono i grandi insegnamenti. Questo e’ stato sempre l’insegnamento che mi ha accompagnato… quindi buona frutta sia e sana, altro che schifezze industriali.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *